Un Cielo Tanto Bello Quanto Impossibile.. Aspetta, Cosa?

E se vi dicessi che è una rete sospesa? Janet Echelman nei tardi anni ’90 ha fatto un viaggio in India nell’intento di fare esibizioni di pittura in tutto il paese. Ha spedito il suo materiale per dipingere separatamente ed è atterrata nel villaggio di pescatori Mahabalipuram, ma.. il materiale non è mai arrivato.

about-Janet_Echelman2011_TEDtalk

Camminando per il villaggio Echelman è rimasta impressionata dalla qualità e varietà delle reti usate dai pescatori locali e si è chiesta come sarebbero sembrate una volta appese ed illuminate. Così inizò un nuovo capitolo nella sua carriera di artista, e da allora si è dedicata a creare queste giganti rappresentazioni in varie locazioni in giro per il mondo.

2

3

4

5

6

7

 

Il suo ultimo progetto è anche il più ambizioso e grande che abbia mai progettato: una “scultura” di 700 metri sospesa sopra Vancouver il prossimo mese, insieme al trentesimo anniversario della Ted Conference. Attualmente sta cercando fondi su Kickstarter. Se vi interessa, dateci un occhio!

Comments

comments

You may also like...

0 thoughts on “Un Cielo Tanto Bello Quanto Impossibile.. Aspetta, Cosa?”

Leave a Reply

Sponsor

Sponsor

Categories

Rivere @ Twitter

%d bloggers like this: